Il Servizio Civile Nazionale…..

L’approvazione della legge 64 del 6 marzo 2001 ha disposto l’istituzione del Servizio Civile Nazionale in Italia. Nel 2005 l’UNSC avvia al servizio 45.175 volontari impiegati in 3.451 progetti che coinvolgono 1.601 enti in attività espletate in Italia e all’estero. Nel 2006 il Servizio Civile Nazionale festeggia il suo primo lustro di vita. Il consenso dei giovani è cresciuto di anno in anno: dai 181 ragazzi del 2001, si è passati ai 45.175 del 2005, per arrivare ai circa 50.000 previsti a fine 2006. Si cominciano a raccogliere le prime tesi di laurea sul tema “Servizio Civile Nazionale” che testimoniano il desiderio dei giovani di approfondire la conoscenza del vero significato del “servizio”, delle problematiche e dei valori connessi a questa esperienza tutta italiana che è il Servizio Civile Nazionale. Altro evento di particolare rilievo nel 2006 è rappresentato dai 2 volontari che prendono posto in seno alla Consulta Nazionale per il Servizio Civile, sostituendo i rappresentanti degli obiettori di coscienza. Nel marzo 2006 i 40.485 giovani in servizio, invitati a votare per via telematica, hanno infatti designato 124 Delegati regionali dei volontari di SCN. Questi, a loro volta, hanno eletto i 2 Rappresentanti che, in carica per 2 anni in qualità di membri, porteranno in seno alla Consulta le istanze dei “ragazzi di SCN” e le proposte per costruire insieme un servizio alla comunità sempre più sentito e partecipato.

….in Arci Servizio Civile

Arci Servizo Civile è un’associazione senza fini di lucro che opera sul territorio nazionale e favorisce la creazione di una rete nazionale e internazionale di esperienze di servizio civile. Le finalità che muovono l’azione di Arci Servizio Civile sono espresse nel “Manifesto 2007”, elaborato dalle Assemblee Regionali e dalla XII Assemblea Nazionale di ASC e nello Statuto Nazionale, aggiornato durante la XIII Assemblea Nazionale di Arci Servizio Civile. Ha gestito dal 1986 la convenzione ARCI per obiettori di coscienza e dal 28 giugno 2001 è subentrata come titolare diretto nel rapporto con l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile. Dall’agosto 2004 è Ente accreditato di I classe per l’impiego di volontari in servizio civile. Dall’aprile 2007 è iscritta al Registro Nazionale delle Associazioni di promozione sociale. I soci fondatori di Arci Servizio Civile sono quattro associazioni nazionali: Arci, Arciragazzi, UISP e Legambiente. Dal settembre 2002 anche Auser è socio nazionale. Sul territorio nazionale operano altre centinaia di associazioni, gruppi di volontariato, centri studi, fondazioni, di carattere locale. L’organo ove vengono fatte le scelte associative di fondo è l’Assemblea Nazionale mentre l’organo di governo è il Consiglio Nazionale.